Il velista torna in città

da | Ago 11, 2019 | Blog | 0 commenti

Dopo una vacanza in barca a vela puoi sognare ancora un po’ di essere in mezzo al mare…con i capi giusti naturalmente.

La vacanza in barca a vela è un grande classico dell’estate. Perché diciamocelo, questo è il modo più bello per godersi il mare!

Navigare a vele spiegate tra le onde, il vento e il sole, i tuffi e poi i tramonti in rada e le serate con gli amici… 

E’ quasi giunto il momento di tornare in porto, ormeggiare la barca e riprendere la vita in città? 

Non facciamoci travolgere dal “mal di terra” e cerchiamo di tenere vivo lo spirito del velista, conquistato a fatica in vacanza, con i capi essenziali, da usare anche in città.

L’abbigliamento a bordo è funzionale e resistente, si sa, ma lo stile è tutto! Soprattutto quando contamina il vestire cittadino.

Il velista in città  cerca le versioni più “urban” dei suoi amati capi tecnici, ad esempio nel suo guardaroba non manca mai un giubbino antivento-pioggia che strizza l’occhio alle cerate da vela, ma è più comodo e versatile, come ad esempio questo di North Sails… intramontabile.

Accessorio fondamentale in barca sono le scarpe, spesso di materiali tecnici e senza lacci. I modelli sono tantissimi, quelle più classiche, sono il modello “da barca” , queste sono Sebago super chic,  perfette anche per un aperitivo di fine estate con jeans e camicia, magari di lino.

Se invece preferite un look più casual e comodo e volete sembrare appena sbarcati, puntante su t-shirt o polo e felpa.

Che tu sia un esperto velista o un neofita, dopo un’estate in barca a vela non perdere l’occasione di pescare dal borsone qualche capo strategico per le ultime serate cittadine… per continuare a sognare di essere… in mezzo al mare!

federica rossi
Author: federica rossi