Il pantalone definitivo per l’uomo: LIRECENTO!

da | Ott 14, 2020 | Blog | 0 commenti

Ormai lo sappiamo: gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere!

In effetti il mondo del maschile è assolutamente differente da quello del femminile: diverso il modo di interpretare la realtà, diversi gli obiettivi, i passatempi, i pensieri.

E anche in fatto di moda l’approccio degli uomini al tema dello shopping apre un divario evidente fra come le donne affrontano una giornata di compere, rispetto alle loro modalità.

Per la donna lo shopping è scoperta, creatività, fantasia, è un momento di relazione sociale, svago. A volte è il mezzo per dimenticare una brutta giornata, per festeggiare un bell’evento, per sanare un dolore o una delusione o per riempire un vuoto affettivo: insomma meglio di una seduta di psicoterapia!

Per l’uomo invece, generalmente, lo shopping è la realizzazione di un obiettivo predeterminato, sostenuto dalla razionalità  e dalla programmazione.

Ve lo spiego con un esempio semplicissimo: l’uomo esce a cercare una giacca o dei pantaloni, la donna esce “per negozi”.
Vista la differenza?

Parliamo proprio dei pantaloni: un capo fondamentale perché sono proprio ciò che danno uno stile e una caratteristica molto personale a chi li indossa.

La scelta deve soddisfare una serie di requisiti che vanno ben oltre il semplice  “mi piace”.

Il pantalone deve essere versatile, cioè deve potersi abbinare a giacche eleganti o più  sportive, deve presentare una morbidezza ed un peso tali da potersi utilizzare in più di una stagione, deve accompagnare l’uomo durante tutta la giornata, dall’ufficio alla cena con amici.

Per nulla facile… Ma qui le cose si complicano, perché il pantalone perfetto deve essere caratterizzato da un taglio moderno e originale che tuttavia celi un tocco vintage, a  garantire raffinatezza  ma nel contempo un’eleganza spiritosa e meno impegnativa di un capo classico.

La forma deve esaltare i pregi del fisico e attenuare i piccoli difetti, quali la pancetta o un corpo troppo asciutto.

Sembrerebbe un’impresa impossibile a questo punto, ma non lo è affatto.

La risposta a tutte queste esigenze è tessuta tra il filato dei pantaloni di Lirecento!

Fondato nel 2017 da un’idea di Carlo Battaglino e Luca Labbadini, Lirecento è il marchio cento% italiano, pensato per soddisfare e vestire tutti.

I Lirecento sono pantaloni semplici e versatili, realizzati con tessuti di pregio lavorati in Italia e progettati per garantire una vestibilità impeccabile.

I pantaloni vengono prodotti a Piove di Sacco, in provincia di Padova e l’assenza totale di intermediari nelle vendite permette di offrire la migliore qualità ad un prezzo accessibile.
“Da noi a te in un click, senza intermediari.”

Il tessuto di elezione è il puro cotone, in filati naturali di varia consistenza, in modo da permettere di creare capi resistenti e confortevoli, utilizzabili in ogni stagione.

I dettagli sono estremamente curati, come nelle confezioni di alta sartoria: dagli spacchi ai taschini, dal tirapancia ai rivetti e la vestibilità di questi pantaloni garantisce confort ad ogni tipo di fisicità.

Lirecento oltre a prendersi cura degli uomini, si prende cura anche del pianeta: infatti non delocalizzando all’estero la produzione e progettando piccole collezioni che garantiscano l’assenza di sprechi, riducono l’impatto ambientale!

Infine Lirecento ha pensato proprio a tutto: shop online con un servizio clienti attentissimo e disponibile per risolvere ogni dubbio, la scelta ideale per ricevere i pantaloni direttamente a casa, con un semplice click.

Ma anche i negozi fisici a Milano e Roma per poter avere un contatto diretto con i clienti, dare la possibilità di toccare il prodotto, di provarlo e di percepire l’alta qualità del made in Italy.

A Milano il negozio si trova praticamente a lato dell’Arco della Pace, in via Agostino Bertani 14.

Qui Lucia, l’attenta e gentilissima store manager, vi guiderà nella scelta migliore per voi: dall’individuare la taglia a raccontarvi le caratteristiche fondamentali del pantalone Lirecento.

Lucia vi aspetta in negozio per vivere un’esperienza Lirecento a 360°.

Arianna Pricca
Author: Arianna Pricca