Come si sta evolvendo l’e-commerce in Italia?

da | Nov 1, 2019 | Blog | 0 commenti

Gli acquisti on line crescono, ma la gente preferisce sempre di gran lunga comprare in negozio.

Secondo la recentissima (28 ottobre 2019) ricerca dell’Osservatorio E-Commerce B2C del Politecnico di Milano, il tasso di penetrazione degli acquisti online sul totale Retail passa in 12 mesi dal 6,5% al 7,3%, con i prodotti al 6% e i servizi all’11% del totale delle vendite.

Quindi, una crescita forte in termini percentuali ma, se la guardiamo nel valori assoluti, quello che la ricerca ci dice è che quando un italiano deve comprare un prodotto, lo fa nei negozi dove si spende ancora il 94% del totale degli acquisti!

E’ quindi vero che i volumi dell’ecommerce in Italia crescono, ma è anche vero che lo fanno perchè partono da una base molto bassa. In paesi più maturi quali Germania e UK l’ecommerce si attesta comunque al di sotto del 20% e le crescite percentuali sono molto più basse.

In generale tutte le previsioni sul futuro a medio termine dicono che i consumatori continueranno a preferire il negozio per concretizzare i loro acquisti, anche se si costruiranno le decisioni principalmente tramite i canali digitali, ormai imprescindibili per ispirare, informare ed attrarre i clienti verso i propri punti vendita.

Massimo Cortinovis
Author: Massimo Cortinovis

CEO